Ribona Metodo Classico

Ribona è la passione del produttore che incontra la tradizione; è l’antico vitigno maceratese che esprime, nel tempo, il suo autentico carattere.
Ribona è il perlage, fine e delicato che imprime nella memoria sentori fruttati e floreali solleticando il palato con raffinata freschezza.
Ribona è sapiente attesa e un percorso evolutivo unico.
Per quelli che… il vino è territorio!

Denominazione: Colli Maceratesi DOC Ribona
Esposizione e Altitudine: Nord-Est; Nord-Ovest . Dai 200 ai 280 mt. s.l.m.
Terreno: Profondo di medio impasto tendente all'argilloso, giacitura collinare
Vigneto: Conduzione sostenibile con metodi di difesa naturali e concimazioni organiche. Sovescio di leguminose. Diserbo meccanico
Forma di allevamento: Guyot semplice
Vitigno: Ribona 100%
Vendemmia: Raccolta manuale su piccole cassette, con selezione dei grappoli in vigna, la prima decade di Settembre
Vinificazione: Pressatura soffice in riduzione, con pulizia dei mosti per flottazione. Fermentazione alcolica a temperatura controllata in acciaio con lieviti selezionati. Maturazione del vino base in acciaio per 6-8 mesi. Rifermentazione in bottiglia
Affinamento: In bottiglia per almeno 24 mesi con remouage manuale
Temperatura di servizio: 12°C

Ribona Bottle-Fermented Sparkler

Ribona is the passion of the producer that meets tradition. It is the ancient grapevine of Macerata area which yields its distinctive character with the time.
Ribona boasts a classy and delicate perlage that recalls fruity and floral scents tickling the palate with its refined freshness.
Ribona is worth waiting and could age for years at its best.
For those who say …. “wine is terroir” !

Appellation: DOC Colli Maceratesi Ribona
Altitudes and Aspects: North -East; North-West. From 200 to 280 meters above sea level
Soi: Deep, medium-textured, mainly clay, located on a hill
Vineyard: Sustainable management through natural methods of defense and organic fertilization, legume green manure and mechanical weeding
Training method: Single guyot
Grapes: Ribona 100%
Harvesting: Hand harvesting in the first half of September. Use of small crates, selection of the bunches directly in the vineyard
Winemaking: Soft pressing of the grapes in a reductive environment. Must filtering by flotation. Alcoholic fermentation under controlled temperature in steel by means of selected yeast. In steel for 6-8 months, second fermentation in the bottle
Aging: At least 24 months in the bottle. Manual remuage
Serving temperature: 12°C

Paucis

Autentico nel suo essere rigorosamente Ribona, sobrio nelle sensazioni nonostante la ricercata complessità, nobile e impavido nel sapersi esprimere nei tempi e nei modi lontani dalle mode.
Note di freschezza e maturità divertono il naso attento anticipando il sorso sapido e carezzevole in una esaltante armonia.
Dedicato a tutti quei piatti che meritano la giusta attenzione.
E a chi non ama la fretta.

Denominazione: Colli Maceratesi DOC Ribona
Esposizione e altitudine: Sud-Est; Sud-Ovest . Dai 200 ai 280 mt. s.l.m.
Terreno: Profondo di medio impasto tendente all'argilloso, giacitura collinare
Vigneto: Conduzione sostenibile con metodi di difesa naturali e concimazioni organiche. Sovescio di leguminose. Diserbo meccanico
Forma di allevamento: Guyot semplice
Vitigno: Ribona in purezza
Vendemmie: A maturazione differenziata, raccolte manuali su piccole cassette, con selezione dei grappoli in vigna, dalla seconda decade di Settembre alla prima di Ottobre
Vinificazione: Pressature soffici a grappolo intero in riduzione, con pulizia dei mosti per flottazione. Il mosto della prima raccolta effettua fermentazione alcolica a temperatura controllata e lieviti selezionati, in acciaio; quello della successiva raccolta viene fatto fermentare con piede di lieviti indigeni, in legno
Maturazione: In serbatoi di acciaio inox e in legno sulle fecce nobili per 8-9 mesi
Affinamento: In bottiglia per 6 mesi
Temperatura di servizio: 14°C

Paucis

Authentically from Ribona grapes , sober yet complex, noble and courageous in expressing itself.
Notes of freshness and maturity anticipate the sapid and caressing sip.
Thought for all those dishes that deserve the right attention.
And dedicated to those people who do not like haste.

Appellation: Colli Maceratesi DOC Ribona
Altitudes and Aspects: South East; South West. From 200 to 280 meters above sea level
Soil: Deep, medium-textured, mainly clay, located on a hill
Vineyard: Sustainable management through natural methods of defense and organic fertilization, legume green manure and mechanical weeding
Training method: Single guyot
Grapes: Ribona 100%
Harvesting: Hand harvesting according to grape maturation and ripening between the second part of September and the first of October. Use of small crates, selection of the bunches directly in the vineyard
Winemaking: Soft pressing of the whole bunches in a reductive environment. Must filtering by flotation. Earlier harvest grapes are fermented under controlled temperature in steel by using selected yeast while later harvest must ferments in barrique with natural yeast strains
Aging: 8-9 months in steel tanks and in wood on lees before aging in bottles for other 6 months
Serving temperature: 14°C

Pinotto

Pinot Noir, the noble vine of Reims,
For centuries established in our lands.
Austere and nordic by origin and mediterranean and surprising due to the morning sun of the 43rd parallel.
It is an experience we would like to share with whoever tastes it.
Dedicated to those who “uncork to discover”.

Appellation: Marche IGT Pinot Nero – ‘white vinification’
Soil: Deep, medium-textured, mainly clay, located on a hill
Altitudes and Aspects: North East; North West. From 240 to 280 meters above sea level
Vineyard: Organic fertilization, legume green manure and mechanical weeding
Training method: Single guyot
Grapes variety: Pinot Nero 100%
Harvesting: Hand harvesting between the end of August and beginning of September. Use of small crates, selection of the bunches directly in the vineyard
Winemaking: Soft pressing of the whole bunches in a reductive environment. The free-run must filtering is processed by a static decanting method. Alcoholic fermentation in steel under controlled temperature
Aging: On lees for 6 months in steel tanks before aging in bottles for other 6 months
Serving temperature: 14°C

Ottone

Noble rots, licorice, acacia honey, oriental spices, emotions, history, fantasy.
A sweet dessert wine that showcases its sweetness while balancing with the other 3 tastes
Golden reflections in the glass, invites meditation while drinking.
Ribona and Pecorino are rich and opulent grapes. 25 liters of must are yielded every 100 kilos of bunches.
Perfect with strong and aged cheeses and foie gras, also works well with classical music, poetry readings and true friends.
You can also have it with plain dry biscuits or with a fig jam tart.

Appellation: Marche Bianco IGT Passito (sweet dessert wine)
Altitudes and Aspects: South East; South West. From 200 to 280 meters above sea level
Soil: Deep, medium-textured, mainly clay, located on a hill
Vineyard: Sustainable management through natural methods of defense and organic fertilization, legume green manure and mechanical weeding
Training method: Single guyot
Grapes: Pecorino and Ribona
Harvesting: Hand harvesting starting from the second part of September ; use of small crates, selection of the bunches directly in the vineyard
Grape drying: Grapes are left to dry for a period of 35 – 45 days on layered straw mats in a naturally ventilated room
Winemaking: Manual pressing of the dried grapes. Cold must filtering. Alcoholic fermentation in small wood carats
Aging: Matured in small acacia barrels for 12 months before aging in bottles for other 12 months
Serving temperature: 16° C.

Pausula

True Maceratese, noble and lonely among the indigenous vines, unique in the glass.
Fresh and solemn, balanced without encroachment, intelligent because always right.
For everything that isn’t red or white milk.

Appellation: Colli Maceratesi DOC Ribona
Altitudes and Aspects: South East; South West. From 200 to 280 meters above sea level
Soil: Deep, medium-textured, mainly clay, located on a hill
Vineyard: Sustainable management through natural methods of defense and organic fertilization, legume green manure and mechanical weeding
Training method: Single guyot
Grapes: Ribona
Harvesting: Hand harvesting between the first and the second parts of September. Use of small crates, selection of the bunches directly in the vineyard
Winemaking: Soft pressing of the grapes in a reductive environment. Must filtering by flotation. Alcoholic fermentation under controlled temperature in steel
Aging: 4 months in steel tanks before aging in bottles for other 3 months
Serving temperature: 12°C

Isidoro

Of strength and elegance, original rare representative of the white Enotria.
Technician in becoming great wine, traditional being a great white.
A splendid example of what the 43° parallel can do.
For everything a white can do, provided complex and very tasty, and for something more, that it might be for a red…

Appellation: Marche Bianco IGT
Altitudes and Aspects: South East; South West. From 200 to 280 meters above sea level
Soil: Deep, medium-textured, mainly clay, located on a hill
Vineyard: Organic fertilization and legume green manure. Mechanical weeding
Training method: Single guyot
Grapes: Pecorino 100%
Harvesting: Hand harvesting during the first and second parts of September; use of small crates, selection of the bunches directly in the vineyard
Winemaking: Soft pressing of the grapes in a reductive environment and must filtering by flotation. Alcoholic fermentation in steel under controlled temperature
Aging: In steel tanks for 5 months before aging in bottles for other 6 months
Serving temperature: 14°C

Pié di Colle

Wine of great character and personality, characterized by aromatic notes and unique organoleptic qualities, intense and refined, immediate and frank expression of the Matelica terroir

Appellation: Verdicchio di Matelica DOC
Area of production: Contrada Balzani – Matelica
Altitude and Aspects: South , 360 meters above sea level
Soi: Deep, rich in fine gravels
Vineyard: Organic fertilization , legume green manure and mechanical weeding
Training method: Inverted and double guyot
Grapes: Verdicchio di Matelica
Harvesting: Hand harvesting during the last part of September; use of small crates, selection of the bunches directly in the vineyard
Winemaking: Soft pressing of the grapes in a reductive environment and must filtering by flotation. Alcoholic fermentation in steel under controlled temperature
Aging: 6 months in steel before aging in bottles for other 6 months
Serving temperature: 12°C

Montolmo

Recalling the Mediterranean parfumes in the sun-kissed Sangiovese vineyard, in the tranquility of the oak barrels store and in the full sensorial culinary experience it can give, this wine is both good for drinking and for inspiring meditation.
A perfect match for all that is red and for all the colors of life , friends, music, words, nature

Appellation: Marche Rosso IGT
Altitudes and Aspects: South East; South West. From 200 to 280 meters above sea level
Soil: Deep, medium-textured, mainly sandy, located on a hill
Vineyard: Organic fertilization and legume green manure. Mechanical weeding
Training method: Spurred cordon
Grapes: Sangiovese, Montepulciano
Harvesting: Hand harvesting between the third part of September and the first of October ; use of small crates, selection of the bunches directly in the vineyard and later on conveyor belts
Winemaking: Crushing and destemming of the grapes. Alcoholic fermentation in steel under controlled temperature. Maceration of the grapes for 10-15 days. Malolactic fermentation in wood
Aging: Matured in 30hl -oak barrels for 24 months before aging in bottle for other 12 months minimum
Serving temperature: 18°C

Pinto

A red wine from the Piceno terroir. Blackberry and violet, soft tannins and youth.
No complications of wood, only red fruit, Spring harmonies, a refreshing pleasure of drinking well.
Preferably not with “white” food; certainly pairing well with all that is “red”

Appellation: Rosso Piceno DOC
Altitudes and Aspects: South - East; South -West. From 200 to 280 meters above sea level
Soil: Deep, medium-textured, located on a hill
Vineyard: Organic fertilization, legume green manure and mechanical weeding
Training method: Spurred cordon
Grapes variety: Montepulciano, Sangiovese, Lacrima
Harvesting: Hand harvesting from the second half of September until the first part of October. Use of small crates, selection of the bunches directly in the vineyard
Winemaking: Crushing and destemming of the grapes. Alcoholic fermentation in steel under controlled temperature. Maceration of the grapes for 8-10 days. Malolactic fermentation in steel
Aging: Matured in steel and oak barrels for 8 months before aging in bottles for other 6 months
Serving temperature: 16°- 18°C.

Ottone

Muffe nobili, liquirizia, miele di acacia, spezie orientali, emozioni, storia, fantasia.
Un passito che esalta il gusto dolce senza togliere descrittori agli altri tre gusti.
Oro nel bicchiere, meditazioni nel bere.
Ricche e opulente le uve di Ribona e Pecorino
perché 25 litri di mosto ogni 100 kg di grappoli.
E’ amante del sano edonismo enogastronomico: formaggi nobili e maturi, fegato d’oca, musica seria, letture poetiche, amici veri.
Per banalizzarlo anche con dolci secchi o la crostata con marmellata di fichi.

Denominazione: Marche Bianco IGT Passito
Esposizione e Altitudine: Sud-est ; Sud Ovest. Dai 200 ai 280 mt. s.l.m.
Terreno: Profondo di medio impasto tendente all’argilloso, giacitura collinare
Vigneto: Conduzione sostenibile con metodi di difesa naturali e concimazioni organiche. Sovescio di leguminose. Diserbo meccanico
Forma di allevamento: Guyot semplice
Vitigni: Pecorino e Ribona
Vendemmia: Raccolta manuale su piccole cassette con selezione dei grappoli in vigna, dalla seconda decade di Settembre
Appassimento: Su graticci sovrapposti in locale a ventilazione naturale gestita; durata 35 – 45 giorni
Vinificazione: Torchiatura manuale delle uve appassite. Pulizia del mosto a freddo. Fermentazione alcolica in piccoli carati di legno
Maturazione: In barili di legno d’acacia un anno
Affinamento: In bottiglia 12 mesi
Temperatura di servizio: 16° C.

Pinotto

Pinot Nero, quello nobile di Reims,
ospite da secoli nelle nostre Terre,
austero e nordico per memoria d’origine,
mediterraneo e sorprendente al sole che irraggia il 43° parallelo.
E’ un’esperienza che condividiamo con chi l’assaggerà.
Dedicato a chi stappa per scoprire.

Denominazione: Marche IGT Pinot Nero vinificato in bianco
Terreno: Profondo di medio impasto tendente all'argilloso, giacitura collinare.
Esposizione e Altitudine: Nord Est; Nord Ovest. Dai 240 ai 280 mt. s.l.m.
Vigneto: Concimazioni organiche unite al sovescio di leguminose. Diserbo meccanico
Forma di allevamento: Guyot semplice
Vitigno: Pinot nero in purezza
Vendemmia: Raccolta manuale su piccole cassette con selezione dei grappoli in vigna, ultima decade di Agosto e prima decade di Settembre
Vinificazione: Pressatura soffice in riduzione, a grappolo intero. Pulizia del mosto fiore per decantazione statica. Fermentazione alcolica a temperatura controllata in acciaio inox
Maturazione: In serbatoi di acciaio inox sulle fecce fini per 6 mesi
Affinamento: In bottiglia per 6 mesi
Temperatura di servizio: 14°C

Pié di Colle

Vino di grande carattere e personalità ,caratterizzato da note aromatiche e qualità organolettiche peculiari, intense e raffinate, espressione immediata e schietta del terroir matelicese.

Denominazione: Verdicchio di Matelica DOC
Area di produzione: Contrada Balzani – Matelica
Esposizione e Altitudine: Sud. A 360 mt. s.l.m.
Terreno: Profondo, ricco di scheletro
Vigneto: Concimazioni organiche unite a sovescio di leguminose. Diserbo meccanico
Forma di allevamento: Guyot capovolto e doppio Guyot
Vitigni: Verdicchio di Matelica
Vendemmia: Manuale su piccole cassette con selezione dei grappoli in vigna, dalla seconda alla terza decade di Settembre
Vinificazione: Pressatura soffice in riduzione con pulizia dei mosti per flottazione. Fermentazione alcolica a temperatura controllata in acciaio inox
Maturazione: In serbatoi di acciaio inox per 6 mesi
Affinamento: In bottiglia per 6 mesi
Temperatura di servizio: 12°C

Isidoro

Di forza e di eleganza, raro rappresentante originale della bianca Enotria.
Tecnico nel divenire grande vino, tradizionale nell’essere grande bianco. Splendido esempio di ciò che può il 43°mo parallelo.
Per tutto ciò che può un bianco, purchè complesso e molto sapido, e per qualcosa di più, che forse sarebbe per un rosso…

Denominazione: Marche Bianco IGT
Esposizione e Altitudine: Sud-Est; Sud Ovest. Dai 200 ai 280 mt. s.l.m.
Terreno: Profondo di medio impasto tendente all’argilloso, giacitura collinare
Vigneto: Concimazioni organiche unite al sovescio di leguminose. Diserbo meccanico
Forma di allevamento: Guyot semplice
Vitigni: Pecorino in purezza
Vendemmia: Raccolta manuale su piccole cassette, con selezione dei grappoli in vigna, prima e seconda decade di Settembre
Vinificazione: Pressatura soffice in riduzione con pulizia dei mosti per flottazione. Fermentazione alcolica a temperatura controllata in acciaio inox
Maturazione: In serbatoi inox per 5 mesi
Affinamento: In bottiglia, 6 mesi
Temperatura di servizio: 14°C

Pausula

Maceratese vero, nobile e solo tra i vitigni di qui, unico nel bicchiere.
Fresco e solenne, equilibrato senza invadenze, intelligente perché sempre giusto.
Per ogni cosa che non è rossa e bianco latte.

Denominazione: Colli Maceratesi DOC Ribona
Esposizione e altitudine: Sud-Est; Sud-Ovest . Dai 200 ai 280 mt. s.l.m.
Terreno: Profondo di medio impasto tendente all'argilloso, giacitura collinare
Vigneto: Conduzione sostenibile con metodi di difesa naturali e concimazioni organiche. Sovescio di leguminose. Diserbo meccanico
Forma di allevamento: Guyot semplice
Vitigno: Ribona
Vendemmia: Raccolta manuale su piccole cassette, con selezione dei grappoli in vigna, fra la prima e la seconda decade di Settembre
Vinificazione: Pressatura soffice in riduzione con pulizia dei mosti per flottazione. Fermentazione alcolica a temperatura controllata in acciaio inox
Maturazione: In serbatoi di acciaio inox per 4 mesi
Affinamento: In bottiglia per 3 mesi
Temperatura di servizio: 12°C

Pinto

Rosso e Piceno, more e viole, tannini morbidi e giovinezza.
Niente complicanze di legni, solo frutta rossa, armonie di primavera, gusto fresco del bere bene.
Non per ogni cosa che è bianca, certo per tutto ciò che è rosso.

Denominazione: Rosso Piceno DOC
Esposizione e Altitudine: Sud-Est e Sud-Ovest, 200 - 280 mt. s.l.m.
Terreno: profondo di medio impasto, giacitura collinare
Vigneto: concimazioni organiche unite al sovescio di leguminose. Diserbo meccanico
Forma di allevamento: Cordone speronato
Vitigni: Montepulciano, Sangiovese, Lacrima
Vendemmia: raccolta manuale su piccole cassette, con selezione dei grappoli in vigna, dalla seconda decade di Settembre alla prima di Ottobre
Vinificazione: diraspapigiatura delle uve. Fermentazione alcolica in serbatoi di acciaio inox a temperature controllate con macerazioni di 8 - 10 giorni. Fermentazione malolattica in acciaio
Maturazione: In serbatoi di acciaio inox e botti di rovere per 8 mesi
Affinamento: In bottiglia per 6 mesi
Temperatura di servizio: 16°- 18°C.

Montolmo

Mediterraneo nel sole che cade sul vigneto di Sangiovese, mediterraneo nella calma della bottaia di Rovere, mediterraneo nel piacere culturale e sensoriale del saper mangiare.
Un vino buono da bere, bello da pensare.
Per tutto ciò che è di colore rosso e per tutte le colorazioni della vita: amici, musica, parole e panorami.

Denominazione: Marche Rosso IGT
Esposizione e Altitudine: Sud-Est; Sud-Ovest. Dai 200 ai 280 mt. s.l.m.
Terreno: Profondo di medio impasto tendente al sabbioso, giacitura collinare
Vigneto: Concimazioni organiche unite al sovescio di leguminose. Diserbo meccanico
Forma di allevamento: Cordone speronato
Vitigni: Sangiovese e Montepulciano
Vendemmia: Raccolta manuale su piccole cassette, con selezione dei grappoli in vigna, e ancora in cantina su tapis roulant, fra la terza decade di Settembre e la prima di Ottobre
Vinificazione: Diraspapigiatura delle uve. Fermentazione alcolica in serbatoi di acciaio inox a temperature controllate. Macerazione di 10 -15 giorni. Fermentazione malolattica in legno
Maturazione: In botti di legno di rovere da 30 hl per 24 mesi
Affinamento: In bottiglia per un periodo minimo di 12 mesi
Temperatura di servizio: 18°C